MacOS Catalina, tutto sul nuovo update di Apple

MacOS Catalina, tutto sul nuovo update di Apple

Apple corregge bug e migliora alcune prestazioni grazie ad un nuovo aggiornamento supplementare chiamato MacOS Catalina, update 10.15. La pagina dedicata alla nuova versione si trova nel sito ufficiale Apple nella sezione Mac, per accedere cercate l’icona con scritta Catalina dopo Accessori. Il rilascio era stato annunciato da diverse settimane e finamente è arrivato ufficialmente, verranno corretti un fix per salvataggio giochi in Apple Arcade, altri fix changelog. Informazioni le trovante anche nella sezione Impostazioni e Aggiornamento Software. Analizziamo nel dettaglio MacOS Catalina, update 10.15

Update Apple Catalina, come aggiornare

Il link per l’aggiornamento con update Apple Catalina MacOS 10.15 si raggiunge tramite Mac App Store, l’aggiornamento è gratuito e si viene guidati nelle varie procedure da Apple. Sicuramente il vostro MAC vi segnalerà l’arrivo del nuovo aggiornamento che potrete attivare tramite la sezione Impostazioni e aggiornamento Sostware . Se scegliete di accedere al nuovo aggiornamento tramite il sito di Apple, all’interno della pagina dedicata troverete il comando aggiorna che vi riporterà direttamente al Mac Apple Store.

Apple per effettuare l’aggiornamento macOS Catalina consiglia di effettuare i seguenti passaggi.

1) Controlla l’hardware, per installare Catalina devi conoscere il tuo modello di computer aiutandoti con “informazioni su questo Mac”. I modelli compatibili con il nuovo giornalismo sono degli anni 2015, 2012, 2013 e 2017, la lista completa la trovate nel paragrafo Requisiti Hardware, si aggiungono anche requisiti tecnici per alcune funzioni e applicazioni Apple indicate sotto i requisiti di sistema.
2) Apple suggerisce di fare una backup del Mac soprattutto se si hanno i modelli OS X Mavericks 10.9 e successivi, servirà per un eventuale ripristino file se l’aggiornamento non va bene o se il passaggio fa perdere qualche dato. Per il backup puoi usare la Time Machine integrata oppure l’archiviazione su iCloud e iCloud Drive, esistono anche altri metodi e strumenti per archiviare file questi sono i principali proposti da Apple.

3) Per le diverse versione di MacOS Apple da diversi suggerimenti, ricordando di effettuare l’aggiornamento upgrade in Apple Store se non si ha una connesiona internet a banda larga. In generale, per macOS Mojave andate in Preferenze di sistema e selezionate “Aggiornamento software” e scegliete Catalina. In App Store potrete eseguire gli aggiornamenti delle versioni High Sierra, Sierra, El capitan. Per gli OS Lion e Mountain Lion è necessario il passaggio a El Capitamo 10.11 per il passaggio successivo alla versione MacOS Catalina 10.15.

Alcune novità di Catalina 10.15

Grazie al nuovo macOS Catalina verranno migliorate diverse prestazioni e app, tre verranno completamente rinnovate, ovvero: Musica, Tv e Podcast. Tra le novità la nuova app Dov’è che permette di individuare i dispositivi e trovare amici e famigliari anche quando i dispositivi non sono connessi a Wi-FI o rete cellulare. La protezione è garantita con l’uso di chip di sicurezza Apple T2 e blocco di attivazione.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *