Nuove funzioni in arrivo su Samsung Internet seguendo il modello iOS

Nuove funzioni per la versione 16 del browser internet Samsung

Nuove funzioni arrivano per il marchio Samsung che in questi giorni ha rilasciato una nuova beta del browser Internet che è arrivato adesso alla versione 16.0.2.15 aggiungendo di conseguenza delle nuove funzionalità molto simili a quelle implementate da Apple nel browser Safari per iOS 15. Una grandiosa novità, che appare evidente, è relativa alla barra degli indirizzi che adesso potrà essere spostata nella parte inferiore del display. Questo cambiamento era stato richiesto più volte in passato e adesso il desiderio è stato esaudito. In questo modo la barra sarà più facilmente raggiungibile per coloro che hanno l’abitudine di utilizzare lo smartphone con una sola mano. Chi vuole attivare l’opzione può andare nel menù relativo a “Layout e menu” e modificare da lì le impostazioni del browser.

Una novità aggiuntiva ha invece a che fare con le schede che possono essere salvate nei gruppi per poi essere aperte all’occorrenza, una funzione che apparteneva fino ad ora soltanto a Safari e che piano piano è arrivata a toccare anche il lontanissimo mondo Samsung, arricchendolo ancora di più. Per poter salvare un gruppo di schede basterà entrare nella visualizzazione di tutte le schede aperte, cliccare poi sui tre puntini in alto a destra e selezionare la voce “Schede gruppo”. Dopo aver scelto le schede che più interessano, cliccare sul tasto “Gruppo” nella parte bassa, scegliere un nome ed il gioco è fatto. Da questo momento in poi ci vorrà un solo minuto e un leggero “press” per eliminare, modificare o rinominare il gruppo. Niente di più semplice, tutto alla portata di qualunque utente, anche di coloro che non hanno mai avuto un rapporto “easy” con la tecnologia.

Cosa cambierà nei nuovi smartphone

Infine tramite il menù Labs situato nelle impostazioni, sarà possibile anche scegliere o modificare la connessione prioritaria HTTPS. Dopo avere attivato questa funzione il browser reindirizzerà automaticamente alla versione HTTPS con una connessione sicura per offrire agli utenti una maggiore privacy crittografando ogni singola informazione scambiata tra utente e sito a cui si sta cercando di connettersi.

Anche questa è una caratteristica fondamentale tanto desiderata da tutti per navigare nella sicurezza senza cadere nei vari tranelli di internet. Per finire c’è il menu “flag” dove è disponibile una “Device Posture API” che servirà a migliorare l’uso delle funzioni mediante gli smartphone pieghevoli o con il doppio schermo e tutti i moderni che arriveranno nel prossimo periodo.

Please follow and like us:

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!