Redmi K50, arrivano degli smartphone super completi

Redmi K50, arrivano degli smartphone super completi

Redmi K50 ricarica rapida e molto altro ancora

Redmi K50, arrivano tanti dettagli interessanti che hanno a che fare con i rinnovati modelli Xiaomi. La nuova serie, secondo le informazioni rilasciate da fonti sicure, punterà tutto sulla completezza degli elementi per dare l’avvio ad un vero e proprio salto di qualità se vogliamo anche generazionale rispetto a quanto si trova per adesso in commercio. I nuovi smartphone dovrebbero proporre il tanto atteso supporto della ricarica rapida da 100W. Soltanto per questo motivo i nuovi Redmi potrebbero essere i primi in assoluto impreziositi da un dettaglio non indifferente compatibile con lo standard IP68 che li protegge anche contro acqua e polvere.

Queste sono le due caratteristiche da cellulare top di gamma. Gli smartphone esalteranno inoltre una scheda tecnica completa e competitiva con un risultato unico, dei cellulari potenti ed anche dotati di funzioni ritenute spartiacque. Insomma tutti quanti i modelli saranno super soprattutto considerando il rapporto qualità-prezzo che non ha niente a che fare con i precedenti modelli Redmi K40. La differenza sostanziale parte proprio dagli altoparlanti stereo simmetrici pronti ad effettuare un vero e proprio potenziamento del comparto audio.

Snapdragon 870? Tutte le notizie in merito

La domanda comune è Redmi K50 monterà il sistema operativo Snapdragon 870?  Al momento le voci che girano sullo Snapdragon 870 sono tantissime, molte dicono la stessa cosa e potrebbero per questo essere più che attendibili soprattutto se si pensa alla triplicità della serie di smartphone tra modelli tradizionali e caratterizzati da “Pro” e “Pro Plus”. Si pensa infatti che se questi ultimi potrebbero dotarsi di Snapdragon 898 ovviamente con prezzi di listino impegnativi, la variante standard potrebbe montare Snapdragon 870, apprezzato sia per le prestazioni che per i consumi.

Novità importanti anche sulla fotocamera che invece potrebbe rappresentare un brutto elemento di rottura perchè i modelli più avanzati monteranno il sensore classico da 108 megapixel ed il Redmi K50 nella versione base si accontenterà di una fotocamera principale da 64 megapixel. Pochino rispetto a quanto ci si potesse aspettare. Forse per questi modelli il mercato cinese preferisce puntare su altro ritenuto molto più importante delle semplici fotografie. Inoltre arriva notizia che in Europa la serie potrebbe arrivare con un altro nome e questa non sarebbe una novità assoluta perchè è già accaduto con il Poco F3. Per quanto riguarda le cifre ed i prezzi di vendita invece non ci sono notizie perchè tutto sarà chiarito più in là. Intanto gli utenti appassionati di tecnologia non stanno nella pelle e aspettano con ansia di scoprire le emozioni che regaleranno i nuovi smartphone.

Please follow and like us:

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!